OUR BLOG

28 Sep 2020

FINE DEL SUPPORTO PER OFFICE 2010

Cosa significa “fine del supporto”?

Nel mondo Microsoft, il termine “fine del supporto”, spesso denominata anche come “fine del ciclo di vita”, significa che Microsoft non fornirà più supporto tecnico o aggiornamenti software e della sicurezza.

Come ormai noto, il supporto per Office 2010 terminerà il 13 ottobre 2020 e non ci saranno estensioni e aggiornamenti di sicurezza estesi. Tutte le app di Office 2010 continueranno a funzionare. Tuttavia, ci si potrebbe esporre a rischi per la sicurezza gravi e potenzialmente dannosi.

Cosa accadrà dopo la fine del supporto del 13 ottobre 2020?

Microsoft non fornirà più supporto tecnico, correzioni di bug o correzioni di sicurezza per le vulnerabilità di Office 2010 che possono essere segnalate o scoperte successivamente. Ciò include aggiornamenti di sicurezza che possono aiutare a proteggere il PC da virus dannosi, spyware e altri software dannosi.

Non si riceveranno più gli aggiornamenti del software di Office 2010 da Microsoft Update.

Non si riceverà più supporto tecnico tramite chat o telefono.

Non verranno forniti ulteriori aggiornamenti del contenuto e la maggior parte del contenuto della Guida verrà ritirato.

Non sarà più possibile scaricare Office 2010 dal sito Web Microsoft.

Quali sono le opzioni disponibili?

È consigliabile eseguire l’aggiornamento di Office, magari passando ad una soluzione Microsoft 365.

Le opzioni di aggiornamento variano a seconda che si usi Office 2010 a casa o che la versione di Office 2010 sia gestita dal reparto IT aziendale o scolastico.

  • Per Office 2010 a casa:
    Se si usa Office 2010 a casa, si potrà continuare a usarlo, tuttavia è consigliabile eseguire l’aggiornamento a una versione più recente di Office in modo da avere sempre a disposizione tutte le funzionalità recenti, le patch e gli aggiornamenti della sicurezza. È inoltre possibile acquistare o provare la versione più recente di Office.
  • Per Office 2010 sul luogo di lavoro o a scuola:
    Se la versione di Office 2010 in uso è gestita dall’azienda o dall’istituto di istruzione, contattare l’help desk IT per assistenza sull’aggiornamento.
  • Per Office 2010 per i professionisti IT e gli amministratori di Microsoft 365:
    Per gli amministratori che eseguono ancora Office 2010 nell’organizzazione, è consigliabile aggiornare gli utenti alla versione più recente di Office il più presto possibile.

Qual è la differenza tra Office 2010 e Microsoft 365?

Office 2010 include app come Word, Excel, PowerPoint e Outlook, ma non sono state introdotte funzionalità in circa 10 anni.

Microsoft 365, invece, include le versioni premium di queste app (Word, Excel, PowerPoint e Outlook) oltre ad altri servizi abilitati su Internet, tra cui uno spazio di archiviazione online con OneDrive, maggiore sicurezza e funzionalità di creazione in condivisione.

Con Microsoft 365 si ottengono le versioni complete installate di Office su PC, Mac, tablet (inclusi iPad e tablet Android) e dispositivi mobili.

Microsoft 365 è sempre aggiornato con le più recenti funzionalità e disponibile con piani mensili e annuali.

cdesign